Il mio arredo e qualche consiglio

Come arredare un piccolo bagno

Nell’appartamento dove ora viviamo abbiamo scelto di arredare il piccolo bagno di servizio così: un lavello d’appoggio in ceramica sopra una piano in legno massiccio (di circa 3,5 cm) realizzato da un artigiano che conosciamo.

IMG_0412

Dietro il lavello un grande specchio alto che arriva fino al soffitto e che, essendo la parete curva, è diviso in due parti che creano un ulteriore gioco di riflessi.

Gli specchi, oltre che essere degli elementi decorativi, possono aiutare a dare ampio respiro ai vostri spazi. Anche se si tratta di un’impressione, sono utilissimi per creare l’illusione che un ambiente sia più grande.

A lato del lavello, un termosifone scaldasalviette in bianco, ideale sia dal punto di vista funzionale che estetico. A illuminare il bagno visto che è stato ricavato da una parte del soggiorno, che è cieco, dei faretti Led.

IMG_0416

Insomma: tutto molto pulito e lineare per non appesantire uno spazio piccolo, ma con il tocco del calore che, secondo me, solo il legno sa dare.

Vi piace?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...